EX ELETTROFONICA

3650

La mostra che Ex Elettrofonica ha deciso di presentare per il progetto di Arte Fiera IN GALLERIA è 3650, una mostra collettiva che celebra i dieci anni dello spazio (idealmente 365 giorni moltiplicati per 10 anni) attraverso l’esposizione di lavori di artisti che costituiscono l’identità e l’ossatura della galleria. L’esposizione ci sembra un’occasione per raccontare il lavoro e l’energia generati dalla galleria, dagli artisti, dagli assistenti, dai colleghi, dai curatori, dai collezionisti, dagli amici, dal pubblico dell’arte e dai curiosi di ogni tipo, nell’arco di questi dieci anni di attività (2009-2019). Le opere presenti a 3650 sono di Sergio Breviario, Cristian Chironi, Davide D’Elia, Flavio de Marco, Iulia Ghita, Pesce Khete, Elena Mazzi, Margherita Moscardini, Timea Anita Oravecz, Anna Raimondo, Marco Raparelli, Guendalina Salini, studio ASYNCHROME, Jacopo Tomassini, Leonid Tsvetkov. Un regesto caotico, svolto attraverso le opere e i testi che negli anni sono stati scritti da curatori, uffici stampa, assistenti, artisti, atto a testimoniare e mettere come per iscritto una storia non ancora pronta per le sue note a pie’ di pagina.

3650

The group exhibition 3650 aims to tell the work and energy generated by the gallery, artists, assistants, colleagues, curators, collectors, friends, the art public and curious of all kinds, over ten years of activity (2009-2019). The works presented in 3650 are by Sergio Breviario, Cristian Chironi, Davide D’Elia, Flavio de Marco, Iulia Ghita, Pesce Khete, Elena Mazzi, Margherita Moscardini, Timea Anita Oravecz, Anna Raimondo, Marco Raparelli, Guendalina Salini, studio ASYNCHROME, Jacopo Tomassini, Leonid Tsvetkov. It’s a chaotic register compiled with works and texts written over the years by curators, press agents, assistants, artists, capable of testifying and putting into writing a story not yet ready for its footnotes.

Back