SPEAKER CONVEGNO
INTERNAZIONALE

Cristina Baldacci

Cristina Baldacci è attualmente Fellow all’ICI Berlin Institute for Cultural Inquiry (Berlino). Ha conseguito il dottorato di ricerca in Storia e Teoria dell’Arte presso l’Università Iuav di Venezia (in collaborazione con l’Università Ca’ Foscari di Venezia), dove ha poi trascorso altri due anni come ricercatrice post-dottorato. I suoi interessi di ricerca includono l’archivio e l’atlante come forme visive di conoscenza; le strategie di montaggio e re-enactment; la scultura contemporanea; la relazione tra arte, nuovi media e società. Ha tenuto corsi e seminari presso l’Università degli Studi di Milano, l’Università Cattolica del Sacro Cuore e il Politecnico di Milano, e ha svolto attività di ricerca come Visiting Scholar alla Columbia University e alla City University di New York. Ha recentemente co-curato la mostra Nuovi Arrivi (Museo del Novecento, Milano, 2015) e fatto parte del team curatoriale di Ennesima (La Triennale di Milano, 2015-16). Ha scritto per varie riviste e raccolte di saggi e co-editato diversi volumi. Il suo ultimo libro, Archivi impossibili. Un’ossessione dell’arte contemporanea (2016), è uno studio sull’archiviazione come pratica artistica.

Photo credits: Matteo De Fina
Guarda tutti gli speaker