SPEAKER CONVEGNO
INTERNAZIONALE

Terry Smith

Terry Smith è professore di storia e teoria dell’arte contemporanea Andrew W. Mellon Professor presso il Dipartimento di Arte e Architettura della Pittsburgh University, e professore di filosofia, arte e pensiero critico presso la European Graduate School. Nel 2010 è stato nominato Australia Council Visual Arts Laureate e ha vinto il Premio Mather Award per la critica d’arte conferitogli dal College Art Association (USA). Nel 2001-2002 è stato un Getty Scholar presso il Getty Research Institute, Los Angeles, nel 2007-2008 è stato GlaxoSmithKlein Senior Fellow presso il National Humanities Research Centre, Raleigh-Durham, e nel 2014 Clark Fellow presso il Clark Institute, Williamstown. Dal 1994-2001 è stato Power Professor di arte contemporanea e direttore del Power Institute, Foundation for Art and Visual Culture, University of Sydney. Negli anni Settanta è stato un membro del gruppo Art & Language (New York) e uno dei fondatori di Union Media Services (Sydney). È autore di numerosi volumi, tra i più recenti si ricordano: The Contemporary Composition (2016) e One And Five Ideas: On Conceptual Art and Conceptualism (2017). È inoltre co-autore, insieme a Nancy Condee e Okwui Enwezor, di Antinomies of Art and Culture: Modernity, Postmodernity and Contemporaneity (2008). È uno dei fondatori del Museum of Contemporary Art, Sydney, e attualmente è parte del direttivo del Carnegie Museum of Art, Pittsburgh, e della Biennial Foundation, New York. Si veda www.terryesmith.net/web/
Photo Credit: Denis Sinyakov
Guarda tutti gli speaker