ARTE FIERA E TEATRO COMUNALE DI BOLOGNA

UNA SERATA SPECIALE E UN’INSTALLAZIONE DI FAVELLI SEGNANO LA COLLABORAZIONE FRA LA FIERA E IL TEATRO

A conferma del legame sempre più stretto tra Arte Fiera e la città di Bologna, il Teatro Comunale apre le porte agli amanti dell’arte con due iniziative tra musica, pittura e nuovi linguaggi.

Flavio Favelli - protagonista ad Arte Fiera con Hic et Nunc, “scultura abitabile” che accoglie i visitatori all’ingresso - ha allestito con un’installazione anche la Rotonda Gluck, all’interno del teatro. La sua Purple Tosca sarà un’ambiente plasmato da neon e superfici specchianti, corrotte in superficie da graffi che riflettono bagliori metallici e fluorescenti. Il debutto avverrà sabato 2 febbraio dalle 16 alle 19, in coincidenza con l’inizio della Art City White Night.  

Domenica 3 febbraio, inoltre, sarà dedicato ad Arte Fiera il primo dei quattro appuntamenti della rassegna Le 4 stagioni dell'arte da Antelami a Picasso. L’iniziativa, organizzata dal Teatro Comunale di Bologna in collaborazione con il Dipartimento delle Arti dell'Università di Bologna e con Corvino Produzioni @Promo Music, racconterà il mutare delle stagioni attraverso la musica e l’arte figurativa. Al teatro Auditorium Manzoni, alle 20,30, aprirà la rassegna la stagione più fredda, sulle note di Antonio Vivaldi, Pëtr Il'ič Čajkovskij e Astor Piazzolla. Protagonisti i musicisti dell'Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, insieme a Sonia Cavicchioli, docente del Dipartimento delle Arti dell'Università di Bologna, che presenterà alcuni ritratti con cui artisti come Giuseppe Arcimboldo e Gian Lorenzo Bernini hanno raffigurato l'inverno, passando poi per le opere dei pittori romantici e impressionisti che attraverso la luce hanno saputo cogliere l'inquietudine e la solitudine dei gelidi paesaggi di questa stagione, catturandone il fascino.

Il pubblico di Arte Fiera, munito di regolare titolo d'ingresso, potrà  accedere al Teatro Manzoni con un biglietto ridotto, del costo 10 euro anziché 18. La prevendita è possibile presso la biglietteria del Teatro Comunale e online su www.tcbo.it.

Il ciclo Le 4 stagioni dell'arte da Antelami a Picasso proseguirà, poi, con altre tre serate: venerdì 29 marzo con La primavera, martedì 16 aprile con L'estate e giovedì 6 giugno con L'autunno

Orchestra_Teatro_Comunale_Arte_Fiera

Immagine di Rocco Casaluci