Arte Fiera in sicurezza

Arte Fiera in sicurezza

La prossima edizione di Arte Fiera avrà luogo in forma fisica, ed in condizioni di totale sicurezza per tutti coloro che vi prenderanno parte.

Le misure in vigore nel nostro Quartiere

Il Gruppo BolognaFiere garantisce a visitatori, espositori e organizzatori la partecipazione in piena sicurezza alle fiere e agli eventi che si svolgono nel proprio Quartiere.

Dall’1 aprile 2022 non è più necessario alcun Green Pass per accedere alle fiere.

All’interno del Quartiere fieristico i flussi sono organizzati con l’obiettivo di evitare assembramenti e promuovendo il rispetto delle misure di prevenzione.

L’uso della mascherina non è più obbligatorio ma consigliato in situazioni affollate.

Accesso al quartiere fieristico

Le persone che accedono al Quartiere fieristico devono:

  • durante le manifestazioni: avere il titolo d’ingresso (biglietto, accredito, pass espositore, ecc.)
  • nel periodo di allestimento e disallestimento: avere il titolo d’ingresso scaricabile dalla piattaforma dedicata ai fornitori (pass.bolognafiere.it)

Cosa fa BolognaFiere per la sicurezza

  • Abbiamo investito nell’adeguamento e miglioramento delle prestazioni degli impianti di climatizzazione per garantire un idoneo ricambio d’aria;
  • Abbiamo ampliato le corsie e diminuito la densità degli stand durante le manifestazioni per garantire il distanziamento;
  • Abbiamo predisposto un sistema di segnaletica, in italiano e in inglese, per ricordare le principali misure di contenimento del Covid-19;
  • Per la maggior parte delle nostre manifestazioni, abbiamo scelto di adottare i biglietti online come modalità prevalente o esclusiva, per alleggerire le file alle casse;
  • Garantiamo un’approfondita pulizia e igienizzazione degli spazi comuni;
  • Abbiamo posizionato dispenser di gel igienizzante in un centinaio di punti del Quartiere;
  • Durante le manifestazioni e nelle fasi di allestimento e di disallestimento abbiamo previsto un piano di emergenza Covid e un servizio di primo soccorso medico con personale specializzato.

Gli espositori e la sicurezza

Consigliamo a ogni espositore, all’interno del proprio stand, di:

  • mettere a disposizione dispenser di gel igienizzante;
  • provvedere alla pulizia e alla sanificazione;
  • organizzare gli spazi in modo che entrata, permanenza e uscita avvengano in modo ordinato;
  • ricavare uffici e aree riservate sempre garantendo l’adeguato ricambio d’aria;
  • preferire materiali facilmente lavabili;
  • in caso di schermi touch posizionare accanto un dispenser di gel igienizzante.

Le indicazioni per i convegni

Consigliamo agli organizzatori dei convegni di organizzare gli spazi nelle sale in modo da garantire l’accesso ordinato, preferendo percorsi separati per l’entrata e l’uscita delle persone.

L’uso della mascherina non è più obbligatorio ma consigliato in situazioni affollate.

Suggeriamo di rendere disponibili dispenser per l’igienizzazione delle mani in più punti della sala.

Nel caso sia necessario l’utilizzo da parte di più persone dello stesso telecomando, PC, device o altro oggetto o dispositivo in comune, è consigliato effettuare la pulizia con disinfettante tra un uso e l’altro.

Le regole per la ristorazione

I servizi di ristorazione all’interno del Quartiere fieristico rispettano le regole previste dai decreti e dalle linee guida nazionali per le attività economiche e sociali.

Gli spazi per la ristorazione sono stati ampliati per garantire il distanziamento.

Consigliamo di utilizzare stoviglie e bicchieri usa e getta.

FAQ - Domande frequenti

Per quali servizi è richiesto il Green Pass dall’1 aprile 2022?

Dall’1 aprile 2022 non è più richiesto alcun Green Pass per accedere alle manifestazioni fieristiche.

Ci sono norme particolari per la progettazione e gli arredi degli stand?

No. Consigliamo di organizzare i flussi con l’obiettivo di evitare assembramenti e promuovendo il rispetto delle misure di prevenzione, e di seguire alcune regole basate sul buonsenso.

Pareti perimetrali: suggeriamo di progettare gli allestimenti con chiusure perimetrali (opache o trasparenti) e sistemi di chiusura orizzontale (“cielini” e controsoffitti), che permettano di sfruttare il più possibile il ricambio d’aria già presente nel padiglione.

Desk di segreteria e accoglienza: consigliamo di mantenere il distanziamento tra addetti e pubblico, in ogni caso ricordiamo che non è obbligatorio predisporre barriere fisiche (per esempio schermi in plexiglass).

È obbligatorio indicare il numero massimo di persone ammesse in contemporanea in uno stand o in una sala?

No, non è obbligatorio.

Si possono posizionare vetrine, espositori e punti di attrazione all’interno dello stand o lungo il suo perimetro?

Si. Per garantire il distanziamento, suggeriamo di aumentare il numero di espositori, vetrine e punti di attrazione e dislocarli in diversi punti dello stand.

Link utili

Decreto legge 24 del 24 marzo 2022

Ordinanza 28 aprile 2022 – Ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie

Tutte le misure adottate dal Governo: governo.it/coronavirus