FOCUS

Focus è stata una delle principali novità di Arte Fiera 2020: una sezione che prende in esame le ricerche artistiche della prima metà del XX secolo e del secondo dopoguerra, con un taglio differente ogni anno. Volutamente ridotta nelle dimensioni, vuole essere un meditato approfondimento su un aspetto dell’arte del XX secolo.

L’edizione d’esordio è stata firmata da Laura Cherubini, critica e storica dell'arte di chiara fama. Cherubini si è concentrata sul rinnovamento e sulle innovazioni linguistiche della pittura italiana tra la fine degli anni Cinquanta e la fine degli anni Settanta.

“La sezione curatoriale Focus è mirata per questa edizione sulla pittura. Questo è il tema che il Direttore Simone Menegoi mi ha affidato indicando alle gallerie di proporre partecipazioni monografiche o “duetti” di artisti. La pittura è certamente un linguaggio che ha fortemente caratterizzato l’arte italiana. Costituisce quindi un tema identitario e delinea un DNA dell’artista italiano. L’idea è stata, soprattutto, quella di offrire una panoramica, attraverso una sintetica campionatura, del periodo fertile e variegato che ha preceduto il cosiddetto “ritorno alla pittura”. Per scoprire che la pittura in Italia c’è sempre stata, in Italia la pittura è di casa.

Il Focus si è quindi concentrato, in particolare, sui decenni Cinquanta, Sessanta e Settanta di quello che possiamo ormai chiamare il secolo scorso. Anni in cui la pratica della pittura in Italia è stata ricca e intensa, nonostante a più riprese venisse data per morta e sepolta. All’interno del filo conduttore di questa concisa sezione potranno essere rintracciate conferme, riscoperte e qualche sorpresa. Gli artisti presenti negli spazi monografici sono Franco Angeli, Piero Dorazio, Bice Lazzari, Mario Nigro, Giuseppe Santomaso, Toti Scialoja, mentre doppie personali saranno dedicate a Lucio Fontana e Gianfranco Zappettini e a Saverio Rampin e Fabio Mauri. Si tratta di presenze singolari e diversificate e non etichettabili in un’unica tendenza, movimento o gruppo. Pitture italiane. Da sempre la pittura abita qui.”

(Laura Cherubini)

 

Gallerie partecipanti

A ARTE INVERNIZZI (artista: Mario Nigro) Milano, CORTESI GALLERY (Giuseppe Santomaso) London, Milano, Lugano, GALLERIA DELLO SCUDO (Gastone Novelli) Verona, MICHELA RIZZO (Fabio Mauri, Saverio Rampin) Venezia, MAZZOLENI  (Lucio Fontana, Gianfranco Zappettini) London, Torino, RICHARD SALTOUN (Bice Lazzari) London, RONCHINI (Franco Angeli) London, TORNABUONI ARTE (Piero Dorazio) Firenze, Milano, Paris, London.