GALLERIA DELLO SCUDO

Nell’ambito di un’attività espositiva che da oltre cinquant’anni promuove e approfondisce aspetti inediti o poco noti dei protagonisti dell’arte italiana del XX secolo, Galleria dello Scudo presenta un’indagine circoscritta a un decennio senz’altro cruciale della pittura astratta in Italia nel secondo dopoguerra – gli anni ’50 – quando maturano esperienze che, nel panorama internazionale, rivelano prerogative stilistiche del tutto peculiari, nate in un contesto di profondo e articolato impegno teorico e critico. Lo sguardo si focalizza sull’opera di sei autori – Afro, Piero Dorazio, Antonio Sanfilippo, Toti Scialoja, Tancredi ed Emilio Vedova – ponendo in evidenza gli elementi che ne connotano il linguaggio in una fase ben circoscritta del loro percorso. Gli esiti delle loro ricerche furono, peraltro, oggetto di interesse da parte di artisti, critici e collezionisti europei e d’oltreoceano, che riconobbero in ognuno di essi tratti distintivi specifici. Il percorso è suddiviso per personalità, secondo una progressione cronologica.

Within the frame of an exhibiting activity that for over fifty years has promoted and deepened unpublished or little-known aspects of the protagonists of twentieth-century Italian art, Galleria dello Scudo presents a survey limited to the 1950s, a crucial decade for abstract painting in Italy after World War II, witnessing experiences which, on the international scene, reveal very peculiar stylistic prerogatives, born in a context of deep and articulated theoretical and critical commitment. The gaze focuses on the work of six authors – Afro, Piero Dorazio, Antonio Sanfilippo, Toti Scialoja, Tancredi, and Emilio Vedova – highlighting the elements that characterize their language in a well-defined step of their path. The results of their research were, moreover, a topic of interest on the part of European and overseas artists, critics and collectors, who recognized specific distinctive traits in each of them. The path is divided into the various protagonists, according to a chronological order.

Ritorna