FOTOGRAFIA E IMMAGINI
IN MOVIMENTO

A cura di Fantom

Filo conduttore della sezione è lo sguardo trasversale con cui sono esplorati i principali mezzi di riproduzione della realtà: le pratiche fotografiche e video sono presentate senza limiti di genere, tecnica e contenuto, privilegiando il loro dialogo con altre discipline artistiche.

Materiali d’archivio, ricostruzioni digitali, installazioni tridimensionali, supporti non convenzionali: la sezione non si occupa soltanto di ciò che la fotografia e l’immagine in movimento sono, ma anche di quello che stanno diventando, in un continuo processo di trasformazione e rinnovamento.

Nell’edizione 2019, l’ambizione è quella di offrire una panoramica delle migliori proposte delle gallerie italiane, con particolare attenzione alle produzioni di artisti emergenti, sia che considerino la fotografia e il video come medium, sia che li prendano come soggetto da approfondire e investigare.