FOTOGRAFIA E IMMAGINI
IN MOVIMENTO

Dopo il successo di critica e di vendite della prima edizione, tornerà Fotografia e immagini in movimento, affidata alla curatela della piattaforma Fantom (Selva BarniIlaria SperiMassimo Torrigiani e Francesco Zanot).

Il punto di forza del progetto risiede in un’idea ibrida dei due media, la fotografia e il video, considerati tanto come oggetti di indagine, quanto come strumenti per esplorare il mondo - e sempre in dialogo con gli altri linguaggi dell’arte contemporanea.

Forte di queste linee guida, la sezione si riproporrà nel 2020 come una riflessione sul presente (e il futuro) dei due media che definiscono il nostro orizzonte visivo quotidiano.