ESPOSITORI IN ORDINE ALFABETICO

Espositore


UMBERTO DI MARINO

Pad. 25 Stand A/1


Direttori della galleria

Umberto Di Marino
Maria di Niola


Umberto Di Marino inizia la sua attività nel 1995 a Giugliano, Napoli, concentrandosi sullo sviluppo delle tematiche relative alla coesistenza o conflittualità del linguaggio artistico rispetto al contesto sociale. Segnano un passaggio importante per la storia della galleria le mostre "Napoli Borderline" di Vettor Pisani(2001), "Femmes absolues" di G.M. Montesano (2003), "Pas au de là" di S. Hirose (2004). Nel 2005 l'inaugurazione del nuovo spazio al centro di Napoli con la mostra del duo vedovamazzei offre l'opportunità di avviare nuove collaborazioni con artisti italiani e internazionali come J. Castro, S. Vega, F. Jodice, A. Di Fabio, S. Cucullu e i più giovani L. Francesconi, E. Tibaldi, F. Grilli, M. Raparelli, A. Manso che affrontano in maniera completa temi politici, sociali e antropologici, così come le collettive "Provenances" nel 2009 con E. Beltrán, S. Fujiwara, J. Mitjà; "The horizon line is here" nel 2010 con Elena Bajo, Ulla von Brandenburg, Runo Lagomarsino, P. Neves Marques, A.Romão.


Indirizzo

VIA ALABARDIERI 1
80121 NAPOLI (NA) Italia
Tel. +39 081 0609318
Web: http://www.galleriaumbertodimarino.com
E-mail: info@galleriaumbertodimarino.com



Sfoglia Opere





Intervantions on a Book (Pincapple kitsch)
Sergio Vega

Capri. The Diefenbach Chronicles
Francesco Jodice

Questione d'Appartenenza 01
Eugenio Tibaldi

Digestive entity (engine)
Luca Francesconi

FFNSNC (non fui, fui, non sum, non curo)
Jota Castro

Sfera magnetica
Alberto Di Fabio



Ritorna