ESPOSITORI IN ORDINE ALFABETICO

Espositore


DE' FOSCHERARI

Pad. 15 Stand E/5


Direttori della galleria

Bernardo Bartoli
Elena Ribuffo
Francesco Ribuffo


La galleria De’ Foscherari nasce a Bologna nel 1962 con un programma che affianca l’interesse per i maestri del primo Novecento come Klee, Ernst, Grosz, Matta, all’attenzione per la Pop Art e per artisti come Ceroli, Schifano Angeli, Fioroni, Pozzati. Dopo l’adesione al clima concettuale con mostre come Arte povera (1968), a cura di Celant, Ghenos Eros Thanatos (1974) a cura di Boatto e Le figure del tempo (1978) a cura di Castagnoli, e l’avvio di un sodalizio tuttora vivo con artisti come Calzolari, Zorio, Piacentino, Parmiggiani, segue un tempestivo aggiornamento sulle variegate esperienze degli anni ottanta con Ontani, Manai, Jori, Mainolfi. Dal 1964 al 1989 i cataloghi prodotti ospitano dibattiti teorici che coinvolgono importanti critici e storici dell’arte. Nel 2002 la galleria si sposta in via Castiglione, operando all’insegna dell’apertura e del rinnovamento, con artisti come Moro, Marisaldi, Nunzio, Sophie Ko, ma con uno sguardo sempre vivo sul più recente passato.


Indirizzo

VIA CASTIGLIONE 2/B
40124 Bologna (BO) Italia
Tel. 051 221308
Web: http://www.defoscherari.com
E-mail: galleria@defoscherari.com



Artisti


Mario Ceroli

Luigi Mainolfi

Eva Marisaldi

Liliana Moro

Claudio Parmiggiani

Gilberto Zorio



Sfoglia Opere





Senza Titilo
Gilberto Zorio

Il rosso e l'orco
Liliana Moro

Senza Titilo
Claudio Parmiggiani

Finestra
Mario Ceroli

Dune nere
Luigi Mainolfi

Three Lines on Depero
Eva Marisaldi




Ritorna