Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies tecnici. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookies Policy    
artefiera 2016

Print Mail

EVENTI IN CITTA'

BACK

ART CITY Bologna

ART CITY Bologna

Accanto all’offerta espositiva di Arte Fiera 2017, da venerdì 27 a domenica 29 gennaio la città tornerà protagonista per la quinta edizione di ART CITY Bologna, il programma di mostre, eventi e iniziative culturali nato dalla collaborazione tra Comune di Bologna e BolognaFiere per offrire nuove opportunità di scoperta e conoscenza del patrimonio artistico diffuso attraverso la contaminazione con il contemporaneo.

Nel 2017 ART CITY Bologna innova la propria formula progettuale con la nuova sezione ART CITY intitolata Polis, coordinata dalla Istituzione Bologna Musei, sostenuta e proposta da Arte Fiera con l'intento di promuovere rassegne e interventi di artisti contemporanei specificamente concepiti in dialogo con le caratteristiche peculiari degli spazi espositivi e dei luoghi storici in cui si inseriscono. Ne saranno parte mostre ed eventi che si interrogano a vario titolo sui temi della convivenza, della nuova identità delle città italiane, della necessità di concepire, anche attraverso l'arte, una nuova sensibilità civica.

Le iniziative di ART CITY Polis si terranno in Fiera e in Città, attivando così un dialogo ancora più serrato fra la manifestazione e la città. Tra le iniziative in programma ricordiamo in Fiera l'esposizione fotografica Genda, in collaborazione con il master in fotografia dell'università IUAV di Venezia; presso il Museo Civico Archeologico – Istituzione Bologna Musei la mostra di film che rivisitano l'identità nazionale  Viva l'Italia a cura di Mark Nash; in Fiera e in città la serie di lectures d'artista a cura di Chiara Vecchiarelli; la rassegna di video documentari Corpo Sensibile di giovani artisti italiani a cura di Marco Bertozzi.

Numerose altre iniziative saranno proposte dai musei cittadini e da soggetti privati quali l'Opificio Golinelli e il MAST.

Come di consueto, inoltre, in occasione di ART CITY Bologna le energie creative di istituzioni, enti pubblici e operatori culturali saranno coordinate in un virtuoso sistema di rete integrata che animerà una programmazione culturale di alto profilo qualitativo. Sarà confermata la prioritaria attenzione verso l'accessibilità ai luoghi di ART CITY Bologna attraverso la linea del trasporto pubblico locale ART CITY Bus, la guida tascabile ART CITY Map con le informazioni utili sugli eventi in programma, e l'ampliamento degli orari di apertura. Per favorire un avvicinamento ai linguaggi dell'arte contemporanea da parte di pubblici eterogenei saranno inoltre disponibili strumenti di mediazione come la diffusione di materiali informativi, servizi di prima accoglienza e orientamento divulgativo a cura di operatori didattici e attività di edutainment rivolte ai bambini con il programma ART CITY Children.

E sabato 28 gennaio torna l’Art City White Night, la Notte bianca dell’Arte con centinaia di iniziative e migliaia di visitatori in città per una notte dedicata all’arte unica in Italia. Il programma completo degli eventi sarà disponibile a gennaio 2017 sui siti web www.bolognagendacultura.it e www.artefiera.it.

 



TOP

an event by
Bologna Fiere

© 2016 BolognaFiere S.p.A. - Sede Legale viale della Fiera 20 40127 Bologna, Italia - PEC: bolognafiere@pec.bolognafiere.it,
email: artefiera@bolognafiere.it capitale sociale € 93.780.000,00 interamente versato, codice fiscale, partita iva e registro imprese BO 00312600372 REA BO367296

Cookies Policy | Note legali