OSSERVATORIO ARTE FIERA

photo

Luca Lo Pinto

Nato nel 1981, Luca Lo Pinto è direttore artistico di MACRO – Museo d’arte contemporanea di Roma. Dal 2014 al 2019 è stato curatore alla Kunsthalle di Vienna. È co-fondatore della rivista e casa editrice NERO. I suoi scritti sono apparsi su numerosi cataloghi e riviste internazionali. Si è occupato della redazione di libri di artisti e nel 2012 ha curato la pubblicazione Documenta 1955-2012.
Luca Lo Pinto sarà uno dei protagonisti di PLAYLIST, sul sito di Arte Fiera dal 21 al 24 gennaio.

Portrait@Giovanna Silva

I miei ricordi più forti con Bologna sono legati al Link e a Netmage.
Ciò che è stato prodotto da queste due realtà (in parte dalle stesse persone) è stata una delle esperienze più generative a livello culturale e non solo per la mia formazione.
Se penso a Bologna la associo al Cyber Punk, all’industrial, alla nebbia, alle occupazioni e al live di Russell Haswell e Florian Hecker del 2008. Tutto il resto è noise.

Martorelli 2
Luca Vitone, 143 (I love you) Link, 1999, disegno


   Indietro