OSSERVATORIO ARTE FIERA

photo

Pier Paolo Pancotto

Pier Paolo Pancotto è curatore de La Fondazione, Roma e del programma espositivo Art Club, Académie de France à Rome, Villa Medici (2016-ancora in corso). Ha curato, tra gli altri, il ciclo di mostre Fortezzuola (Museo Pietro Canonica, Roma, 2016-18) e progetti espositivi al Palais de Tokyo, Parigi; Estorick collection, Londra; Galleria nazionale d’arte moderna, Roma; Museo H. C. Andersen, Roma; Museo Carlo Bilotti, Roma. Per Arte Fiera 2020 è stato membro della giuria del Premio Wide Art.


Non conosco Bologna così bene come vorrei. Peccato. Mi piacerebbe dedicarle molto più tempo, così come, ogni volta che mi trovo alla stazione centrale, mi riprometto di fare. Recupererò. Anche perché, per quanto rapidi, i passaggi bolognesi lasciano sempre una traccia nella mia memoria e nel tempo ripenso alle impressioni ricevute. A proposito dell’ultima Arte fiera, ad esempio, il ricordo va a Welcome di Eva Marisaldi. Durante la visita, non sono riuscito a staccare gli occhi dai dirigibili che, coperti da drappi, galleggiavano per aria, quasi a presidiare il territorio e, idealmente, a proteggerlo; al contempo, lo sguardo era attratto costantemente dalle bustine di zucchero che, rese uniche sotto il profilo grafico, stavano sparse nei vari punti di ristorazione, pronte ad addolcire gli occhi e il palato dei passanti. Questo era il Welcome diffuso concepito da Eva Marisaldi. Un vero benvenuto, gioioso, ironico, solare e dotato di quella fresca levità che solo i veri autori sono in grado di esprimere. Che bella accoglienza e che bel ricordo, anche stavolta, di Bologna.

 

osservatorio pancotto

Welcome di Eva Marisaldi, un'opera site specific creata per Arte Fiera 2020


   Indietro