GALLERIA OPEN ART

Presso la nostra sede, fino al 31 luglio 2020, ci sarà l’occasione di visitare un group show allestito appositamente per la riapertura della galleria. Al piano superiore del nostro spazio espositivo si può assistere a un dialogo tra artisti italiani (Mario Nuti, Walter Fusi, Alvaro Monnini, Silvano Bozzolini, Toti Scialoja) e internazionali (Paul Jenkins, Jiri Kolar) esemplificato da una selezione della loro produzione informale degli anni ’50, ’60 e ’70 del Novecento. La mostra allestita al piano inferiore è interamente dedicata alla produzione figurativa di alcuni artisti della nostra scuderia: dai paesaggi metafisici del primo Conrad Marca-Relli alle figure di Lorenzo Bonechi che traggono ispirazione dalla pittura gotica, dalle citazioni colte di Carlo Maria Mariani a dei raffinatissimi carboncini su carta di Roberto Barni. Non manca un omaggio alla scultura attraverso le opere in bronzo di Nino Franchina, Franco Garelli, Giuseppe Maraniello, Guido Pinzani e Francesco Somaini. Di Pinzani sottolineiamo con piacere la recente acquisizione di due capolavori da parte del Museo Mart di Trento e Rovereto (Collezione VAF Stiftung). La mostra antologica di Francesco Somaini, prevista nel mese di giugno 2020 presso le sedi di Palazzo Reale e Museo del Novecento di Milano, è stata invece rinviata al prossimo anno a causa dell'emergenza Covid-19.

Ritorna